Kourou, nella Guyana francese ESA: Diretta Streaming lancio di 4 satelliti del sistema navigazione Galileo




Ariane 5 pronto a portare nello spazio 4 nuovi satelliti per il sistema di navigazioni Galileo.

Il sistema di navigazione Galileo che con questi nuovi 4 satelliti arriverà ad un totale di 22 è stato promosso dalla Commissione Europea e realizzato dall’Agenzia Spaziale Europea (Esa) e l’Italia vi partecipa con le aziende Leonardo, Thales Alenia Space (Thales-Leonardo) e Telespazio (Leonardo-Thales). 

Il lancio avverrà  con il razzo europeo Ariane 5, gestito da Arianespace.  Il progetto “navigazione Galileo”  è iniziato con il primo lancio di satelliti il 15 dicembre 2016. Gli ultimi 4 satelliti saranno lanciati il prossimo anno.

Le ultime news dall’ESA: Le condizioni meteorologiche per il lancio di Galileo di oggi su un ariane 5 sono verdi. I criteri di fulmine permangono tuttavia sotto il controllo (rischio moderato). Il decollo è fissato per le 18:36 GMT / 19:36 CET.

l livello superiore, che trasporta quattro satelliti Galileo da 715 kg, volerà in configurazione balistica per tre ore e otto minuti, dopodiché un secondo tiro in alto stadio lo posizionerà in un’orbita di separazione circolare.

Una volta stabilizzato a 3 ore e 35 minuti dopo il decollo, il distributore Galileo rilascerà i primi due satelliti, seguiti dalla seconda coppia 20 minuti dopo.

A iniezione orbitale il lanciatore avrà raggiunto un’altitudine di 22 925 km, circa 300 km sotto l’altitudine operativa dei satelliti Galileo. I quattro satelliti si manovrano fino a questa altezza, lasciando il livello superiore passivato in modo sicuro in un’orbita del cimitero.

La prima trasmissione di Livestream è prevista per le 18:10 GMT (19:10 CET), che copre il decollo, l’ascesa e le prime fasi del volo.

Una trasmissione Livestream di follow-up avrà luogo alle 22:00 GMT (23:00 CET), per coprire le separazioni satellitari e la conferma del successo.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLO SPAZIO SONO ANCHE SU FACEBOOK!



Commenta su Facebook