Comune di Tivoli: aggiornamento contagi Covid19: 9 aprile 2020




Il sindaco Proietti come di consueto ha appena aggiornato la popolazione tramite il suo profilo ufficiale Facebook della situazione Covid 19 nel territorio del comune di Tivoli.

Buon pomeriggio a tutte e a tutti. La Asl Roma 5 ha comunicato due nuovi casi positivi al Covid-19, entrambi operatori sanitari dipendenti in strutture ospedaliere al di fuori del territorio di Tivoli, definiti “importati” per indicare che la loro positività non proviene da focolai interni alla comunità tiburtina.
Salgono così a 27 attualmente le persone positive al Covid-19. 30 totali dall’inizio dell’emergenza se si considerano anche le tre persone purtroppo decedute.

Per quanto riguarda, invece, le quarantene, tra nuovi ingressi e persone uscite sono complessivamente 69:
26 in isolamento
43 in quarantena fiduciaria domiciliare.

Dopo aver toccato il picco di quasi 100 persone nelle settimane passate, il trend delle quarantene negli ultimi giorni appare costante.

C’è un caso particolare su cui il Comune sta ponendo la sua attenzione: un’abitazione utilizzata da meno di tre mesi per ospitare persone in particolare stato di disagio fisico e sociale, ignota sino a due giorni fa sia all’autorità sanitaria, sia al Comune e nella quale ieri erano presenti 28 persone. L’abitazione si trova al confine tra Tivoli e Roma.

Non è una casa di cura, e nemmeno una casa famiglia o una residenza sanitaria assistita ed è gestita da una onlus romana.

Al suo interno si è riscontrato il caso di una persona ricoverata all’ospedale, dove è deceduta dopo due giorni, e risultata positiva al Coronavirus. Ieri mattina un’altra persona ospitata all’interno della casa è stata ricoverata all’ospedale per febbre alta e si aspettano accertamenti.

Il Comune ha firmato un provvedimento di diffida, intimando al responsabile di non consentire uscite o ingressi. Ho sollecitato la Asl a effettuare un’ispezione che c’è stata ieri pomeriggio ed è stata disposta la sorveglianza sanitaria: ora nessuno può entrare o uscire.
Oggi pomeriggio tutti gli ospiti, compreso il responsabile, sono stati sottoposti a tampone per accertarne lo stato di salute e l’eventuale positività al Covid-19.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook