Terremoto Danni a Roma: Ponte Giuseppe Mazzini chiuso per una crepa, deviati i bus




ponte-mazzini-roma-chiuso-deviati-i-bus-crepa-post-terremto-inagibileDopo il Terremoto nel Centro Italia del 30 ottobre è stata rivelata una crepa su Ponte Giuseppe Mazzini. Il ponte è stato chiuso al traffico e ai pedoni.

Ponte Mazzini inagibile a causa di una crepa e di una perdita d’acqua. Sul luogo i tecnici per capire l’entità del danno. 

Deviazioni del trasporto pubblico che transitano sul ponte che raccorda lungotevere Farnesina a lungotevere dei Tebaldi. Sono 8 le linee di autobus deviate su Lungotevere Sanzio e Ponte Garibaldi: 46-34-64-98-190-881-916-982.

La crepa si potrebbe essere formata dopo la scossa di magnitudo 6.5 a Norcia in Umbria.

Ma non sono gli unici danni prodotti dal terremoto di Norcia sulla Capitale. Una crepa nella Basilica di San Paolo, controlli al Colosseo appena restaurato.  Per fortuna entrambi i monumenti sono agibili. Alcune crepe sono state rilevate sulla rampa di accesso dalla via Prenestina alla tangenziale est di Roma. Oggi nuovamente aperta perchè agibile.

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook