Can Yaman reciterà accanto a Denise Capezza? Le rivelazioni di Faruk Turgut




Secondo una recente intervista rilasciata da Faruk Turgut, presidente della casa di produzione Gold Film, a Gossip e Tv, nel futuro di Can Yaman c’è una serie che vede una co-produzione Italia -Turchia con un’attrice italiana.

Dopo la chiusura anticipata di Bay Yanlis, ed il limbo in cui è la serie tv tuca dopo le proteste dei fans di 85 Paesi nel mondo, ci si chiede che altri progetti avrà il bel Can Yaman. Attore turco che parla ben 4 lingue (tra cui l’italiano) che ha contratto di ben 2 anni con la Gold Film

Se in Italia per lui si parla di un film con Ferzan Ozpetek, il padron della Gold Film, annuncia in un’intervista esclusiva a Gossip e Tv i prossimi progetti con Can Yaman

Le PROSSIME PRODUZIONI CON CAN YAMAN  –  “Si tratta di una mini-serie di 10 puntate in co-produzione Turchia/Italia. L’attrice deve essere italiana. Un progetto che può andare anche sulle piattaforme digitali, come Netflix … Dopo da Bay Yanlış, punto su questi progetti, ma anche sulla co-produzione della miserie. Al contempo, la Gold Film sta già preparando una nuova commedia romantica per l’estate, con protagonista Can Yaman”.

Dato la premessa è che la protagonista femminile sarà italiana ho pensato a quale attrice italiana (giovane) potesse recitare sia in italiano che in turco.

Va benissimo che c’è il doppiaggio e non sarebbe la prima produzione in cui i protagonisti recitano nella lingua madre (vedi i film di Sorrentino) e poi vengono doppiati dopo o durante il montaggio. E Can Yaman parla sia turco che un perfetto italiano ma, gran parte del cast sarà turco quindi l’interazione in due lingue completamente diverse non è facile.

Quindi, penso, si sceglierà qualche attrice in grado di recitare sia in turco che in italiano per agevolare e alleggerire i costi della produzione.

A me è venuta in mente Denise Capezza. Che ha recitato nella serie tv Uçurum restando in Turchia per ben 4 anni. 

Denise sull’esperienza nelle serie turche: “All’inizio non fu facile: ruolo per me nuovissimo, ritmi estenuanti, lingua che non era la mia…
Poi però si è rivelata una delle esperienze formative più importanti della mia vita, artisticamente ed umanamente. Quando sono tornata in Italia ho dovuto ricominciare da capo”.

Danese Capezza è un’attrice napoletana di quasi 31 anni (classe 1989 è nata il 7 novembre un giorno prima di Can Yaman). 

Nel 2011 recita in una puntata di Don Matteo. In Turchia entra nel cast della serie tv Uçurum – serie TV, 24 episodi (2012),
İnadına Yaşamak – miniserie TV (2013-2014) e Düşler ve Umutlar – miniserie TV (2014). 

Nel 2016 veste i panni di Marinella nella serie televisiva italiana Gomorra. Nel 2017 prende parte nel cortometraggio pubblicitario di Paolo Sorrentino Killer in Red per Campari.

Nel 2018 interpreta Chiara, protagonista di uno dei tre episodi del film commedia San Valentino Stories con sceneggiatura di Alessandro Siani.

Nel 2019 interpreta il personaggio di Natalia nella seconda stagione della serie televisiva italiana Baby, diretta da Andrea De Sica e Letizia Lamartire, prodotta da Fabula Pictures, distribuita da Netflix.

Nel 2020 è tra i protagonisti di Cobra non è, opera prima del regista Mauro Russo, uscita il 30 aprile su Amazon Prime Video.

Che dite vedremo Can accanto a Denise Capezza?

 

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook