I vigili del fuoco italiani impegnati anche in Svezia per gli incendi a Särna




I vigili del fuoco italiani aiutano Svezia e Grecia martoriate dagli incendi. Sono dei veri eroi.

Forse si cade spesso nell’errore di criticare aspramente il nostro Paese per le inefficienze legate per lo più agli organi di governo.

Ma chi lavora sul campo merita una medaglia. E noi italiani abbiamo i migliori vigili del fuoco nel Mondo. Ma nonostante questo nessuno loda coloro che ogni giorno rischiano la vita per salvare qualcun altro. Spesso con stipendi bassi, attrezzature inadeguate e mezzi di soccorso vecchi.

E la prova della loro professionalità legata anche ad una grande generosità la si vede in ogni catastrofe umana o naturale. Loro sono sempre li in prima linea. Dai terremoti a Rigopiano passando dalle alluvioni agli incendi ed qualsiasi tipo di incidente che preveda il loro intervento.

Cosi oggi vengo chiamati in aiuto ovunque. In Grecia sono arrivati nella notte per aiutare la popolazione colpita dal terribile incendio che ha ucciso 79 persone. Ma sono impegnati anche in Svezia, vittima di un’anomala siccità che sta portando molti incendi nella zona di Särna.

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook