Francia, Carcassonne: persone in ostaggio all’interno ‘Super U’ a Trebes, 2 morti




Nuovo atto terroristico in Francia a Carcassonne: un uomo armato al grido di “Allah Akbar” entra in un negozio ‘Super U’ a Trebes e prende in ostaggio clienti e dipendenti.

Il sequestratore, avrebbe confermato di appartenere all’Isis. Pare che abbia ucciso il macellaio del negozio. Inoltre pare che due persone siano in gravi condizioni.

Una fonte non confermata parla addirittura di due assalitori. Ma siamo in attesa di conferma.

Si sta cercando di isolare la zone e sul luogo sono arrivate le forze speciali francesi. Inoltre tre elicotteri sorveglierebbero la zona.

Il tutto è iniziato con dei colpi di arma da fuoco esplosi questa mattina contro due poliziotti a Carcassonne, nei Pirenei francesi. Poi un uomo si sarebbe barricato in un supermercato. Uno dei due poliziotti attaccati sarebbe stato ferito ad una spalla.

Aggiornamento: Due persone sarebbero rimaste uccise. Lo ha detto, ai microfoni di BFM-TV, il sindaco del comune Eric Menassi.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook