DayDreamer (Erkenci Kuş) con Can Yaman e Demet Ozdemir arriva in Francia con il titolo “Une Vie Rêvée”




Erkenci Kuş ovvero la serie turca conosciuta in Italia con il titolo “DayDreamer – Le Ali del sogno” con Can Yaman e Demet Ozdemir arriva finalmente in Francia dove si chiamerà “Une Vie Rêvée“.

Una serie turca in Francia per la prima volta a dire dell’attore Can Yaman che annuncia l’arrivo della serie, che lo vede nei panni del bel Can Divit, su Instagram. Onorato e orgoglioso di vedere una sua serie in Francia condivide il promo in francese sulle sue storie Instagram.

La serie con Can e Demet andrà in onda su Novelas TV dal 4 marzo 2024. 

La trama di DayDreamer (Erkanci Kus) titolo francese: “Une Vie Rêvée“.

La serie é ambientata ad Istanbul, ed é incentrata sulle vicende della bella e generosa Sanem (Demet Ozdemir) che aspira a diventare scrittrice, ma la sua famiglia le impone un matrimonio combinato. Sanem decide di realizzare le sue aspirazioni ed approda in un’agenzia pubblicitaria dove conosce il bellissimo Can Divit (Can Yaman), il figlio del proprietario dell’agenzia.

Regia: Cagri Bayrak, Aytac Cicek.

Cast: Demet Ozdemir, Can Yaman, Oznur Serceler, Berat Yenilmez, Ozlem Tokaslan, Birand Tunca, Cihan Ercan, Tugce Kumral, Anil Celik.

Alcune curiosità sulla serie Erkanci Kus (DayDreamer / Une Vie Revee)?

La sigla di DayDreamer “Sanada Günaydin” è cantata dalla protagonista Demet Ozdemir che oltre ad essere un’attrice ha un passato da ballerina ed è anche una brava cantante. 

Inoltre dopo una scena con gli idranti nel giardino l’attore Can Yaman è finito in ospedale con una brutta broncopolmonite. 

Per la versione italiana uno dei personaggi, Fabbri, è francese mentre nella serie originale turca è italiano. Proprio per questo Can Yaman recita in italiano in alcune scene con Fabbri nella versione turca sfoderando la nostra lingua che ha studiato al liceo italiano di Istanbul. Dal 2021 Can Yaman vive a Roma in Italia

In Italia la serie è disponibile gratuitamente sul portale di Mediaset Infinity. 

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook
error: Content is protected !!