Attentato in Grecia, ex premier Papademos ferito in un’esplosione




Pacco bomba nell’auto dell’ex presidente Papademos. Le sue condizioni di salute.

L’ex premier Lucas Papademos viene ferito da un pacco bomba all’interno della sua macchina insieme all’autista e un agente di scorta.  Non è in pericolo di vita ha riportato diverse ferite al petto, braccia e gambe. Al momento si trova, per precauzione, in terapia intensiva.

L’uomo della scorta e l’autista sono rimasti feriti in maniera live. Il pacco è esploso tra le mani dell’ex presidente.

L’attentato non è ancroa stato rivendicato. Ma gruppi militanti di sinistra e anarchici, in passato, hanno preso di mira proprio i politici.

“Siamo scioccati, condanno questo gesto infame”, ha detto il ministro per la Comunicazione, Nikos Pappas. l primo ministro Alexis Tsipras, al summit Nato a Bruxelles,  è stato informato della situazione e riceve aggiornamenti constanti sulle condizioni di Papademos.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook