Georgina Callander, vittima identificata dell’attentato di Manchester: l’ultimo messaggio su Twitter




Georgina Callander aveva solo 18 anni. E’ la prima vittima ufficiale dell’attentato di Manchester. Il suo ultimo messaggio su Twitter.

Georgina Callander era una fans di Ariana Grande ed erano settimane che aspettava questo concerto della sua cantante preferita.  Una foto sui social la mostra sorridente proprio accanto ad Ariana Grande. 

Il 4 giugno del 2015 Georgina aveva conosciuto Ariana Grande proprio ad un suo concerto nella stessa Arena di Manchester. Il suo ultimo messaggio su Twitter spezza il cuore per la gioia di una ragazza innocente. “Sono eccitata per il concerto di stasera” tweettava la giovane Georgina Callander.

La ragazza, studentessa al Runshaw College di Leyland, Lancashire.

Georgina è arrivata in condizioni gravissime in ospedale ed è deceduta poco dopo. E’ tra le vittime colpite dal kamikaze confermate dai media britannici che hanno diffuso la foto della giovane fan di Ariana Grande.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook