Totti: riportiamo le famiglie allo stadio




Francesco Totti, capitano della Roma, ha ricevuto il premio ‘Il Bello del calcio’ dedicato a Giacinto Facchetti. Il Capitano della Roma ha dichiarato:

Dobbiamo riportare le famiglie allo stadio, soprattutto i bambini. Lo stadio deve essere un divertimento, il calore che ci trasmettono i bambini dà anche a noi in campo una motivazione in più per giocare anche meglio. I miei figli vengono spesso allo stadio ma a volte mi dicono: ho paura, non vengo allo stadio. Purtroppo è la verità”.

Come riporta il giornale Repubblica il capitano della Roma ama e si diverte in campo ma spesso questo sport viene travisato e diventa un motivo di scontro cadendo nell’eccesso e soprattutto scaturendo in odio e violenza. “Ancora mi diverto ad allenarmi, a correre e a giocare. Finché c’è la passione c’è tutto. Quando tutto questo verrà meno allora, tra poco, smetterò“.

Questo articolo è stato scritto da Maurizio Coletta , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook