In Italia dal 2 febbraio come in Australia multa per i mozziconi di sigaretta gettati a terra




legge contro le sigarette multa per i mozziconi gettati a terra


Entra in vigore dal 2 febbraio 2016 una norma che in Australia è presente da anni ovvero un multa molto salata (in Italia fino a 150 euro) per coloro che getteranno a terra il mozzicone di sigaretta. Ma la norma della nuova green economy non riguarda solo le sigarette. 

Il divieto amplia l’articolo 232-ter del decreto legislativo del 3 aprile 2006, e aggiunge anche i rifiuti di piccolissime dimensioni, come scontrini, fazzoletti di carta e gomme da masticare che non potranno essere gettati su suolo, nelle acque, nelle caditoie e negli scarichi.

La multa va dai 60 ai 300 euro per l’abbandono di mozziconi di sigaretta, dai 30 ai 150 euro nel caso di abbandono di fazzoletti, gomme da masticare e scontrini. Ma ci sarà qualcuno che farà rispettare le regole chi si occuperà del controllo sul territorio? In Australia i ranger girano assiduamente per le città ed i parchi al fine di salvaguardare l’ambiente nel rispetto delle regole ma in Italia sarà l’ennesima legge fantasma che nessuno rispetterà?

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook