Australia innonandazioni, coccodrilli e serpenti nelle strade




Australia: scenario apocalittico degno della Bibbia a Townsville nel Queensland.

Australia sotto l’acqua colpita  da un’alluvione che a detta degli esperti “capita una volta ogni 100 anni”. Foetissime piogge che da giorni si abbattono sulla regione. “L’acqua ha invaso le case, sono stati recuperati due cadaveri, probabilmente due ventenni scomparsi, e oltre 650 sono le persone evacuate”. Si legge su Rainews 24.

Problemi anche gli abitanti della zona costretti a vedere invadere i centri abitati da serpenti e coccodrilli spinti nelle vie cittadine dalle inondazioni.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook