Marco Carta rifiuta il Grande Fratello Vip: rivela su Facebook il motivo




marco carta recensione libro ultime news amici sanremo


Marco Carta decide di rifiutare il Grande Fratello Vip di Mediaset nonostante la proposta della rete che l’ha lanciato. Marco spiega chiaramente la motivazione che l’hanno portato a rifiutare il  attraverso un post sulla sua pagina Facebook.  

“Avrei un pensiero da comunicarvi. Mi è stato chiesto svariate volte di partecipare al Grande Fratello Vip. La mia risposta di non partecipare volevo che fosse chiara anche a tutte le persone che mi seguono ed il primo a comunicarlo volevo essere io. Ringrazio innanzi tutto le persone che mi hanno preso in considerazione. La musica è un’arte superiore, ti porta nel suo mondo e se davvero ci stai dentro non riesci più a farne a meno. Io amo cantare, amo la musica, in qualunque forma, dal rock, al pop, al rap, fino alle gocce della pioggia che cadono per strada. Proprio per questo motivo ho deciso di non recare distrazione in me, di non allontanarmi dal mio amato mondo.

C’è chi sicuramente non ci penserà due volte ad accettare, ma io mi ritengo un cantante, se pur in parte un personaggio che entrato nelle vostre case/vite attraverso un talent che rifarei mille volte se tornassi indietro. Qualsiasi altra strada al di fuori della musica, no.

Voglio dare alle persone dei messaggi positivi attraverso ciò che vedono i miei occhi, ciò che sente la parte più interiore di me, voglio descrivere la mia vita che scorre e non chiudermi in quattro mura mentre la gente mi guarda da casa. Ovviamente parlo per me, il mio pensiero non vuole essere giudicante nei confronti altrui.

Ringrazio ancora le persone che mi hanno proposto questa esperienza che comunque… è una esperienza”.

Insomma Marco Carta non è caccia di notorietà di musica. Non è più quel ragazzo insicuro di Amici 7 è cresciuto ed ha le idee chiare sul suo lavoro che non comprende un reality, almeno per il momento, mira ad ampliare la sua carriera da cantante.

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook