Cosa fare se arriva una cartella Equitalia e non si hanno i soldi per pagarla? Una sentenza lo svela




cartella esattoriale equitalia tutte informazioni i debiti ed i metodi di pagamento come diminuire il debito la sentenza leggge 2012


E’ una sentenza del tribunale di Busto Arsizio a rispondere alla domanda: “Cosa devo fare se mi arriva una cartella Equitalia e non posso pagarla perchè non ho i soldi?”Una sentenza applica il sovraindebitamento ferma i pignoramenti. Il rimborso ad Equitalia è tagliato dell’87% diminuendo la cifra del debitore. E’ la sentenza storica che riguarda un cartella esattoriale da 86 mila euro che è stata ridotta a 11 mila da un giudice perchè il debitore non era in grado di pagare di più. La legge del sovraindebitamento è stata approvata nel 2012 e si applica ai privati e alle piccole aziende che non possono usufruire della procedura fallimentare.

Il giudice ha esaminato i beni della donna di 53 anni che stava vivendo da tempo una situazione difficile tra ingiunzioni, pignoramenti, blocco dei conti correnti bancari. Appurato che il debito non poteva essere saldato in alcun modo dalla donna, il giudice ha deliberato la sentenza appellandosi alla legge del 2012 ed ha, quindi, diminuito il debito che potrà essere saldato con maggiore facilità dalla donna.

Il calcolo del “giusto debito” è stato redatto attraverso l’analisi dei redditi della signora e valutato quanto le serve per vivere. Si è poi fatto un calcolo sul il “ragionevole debito” che la donna poteva onorare.

 

Questo articolo è stato scritto da Ruben Dutti , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook