Allergia al Nichel più donne che uomini: alimenti da evitare




L’allergia al Nichel colpisce più donne che uomini. Quali alimenti evitare se si è allergici al nichel?

Il nichel è un metallo che provoca, in alcuni soggetti allergici, eruzioni cutanee. Secondo un recente studio il 32% della popolazione  italiana sarebbe affetto da questa allergia. Nelle donne è più diffuso si parla di un rapporto di 3 a 1. Ma il nichel non è presente solo nei gioielli ma anche negli alimenti.

Spesso che soffre di eruzioni cutanee al metallo sviluppa anche un intolleranza alimentare per i cibi che ne contengono grandi quantità. Soprattutto alimenti di tipo vegetale. Quantità minori invece sono state riscontrate in alimenti di origine animali.

Ma quali cibi contengono un maggior numero di nicheI? Il cacao è il cibo che ne contiene in maggiori quantità (855 μg per 100g), tè (710), grano saraceno e cioccolato fondente (420), arachidi e semi di soia (390), semi di girasole (356), fagioli cannellini e mung (330), noci e lenticchie (320) e cereali integrali.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook