Salmonella nei cubetti di pancetta: i lotti richiamati dal ministero della salute




Il ministero della salute ha richiamato alcuni lotti dopo che è stata trovata salmonella in alcune confezioni di pancetta a cubetti.

Nuovo allarme alimentare in Italia. Questa volta sotto accusa alcuni lotti di pancetta a cubetti. Il ministero di salute ha richiamato alcuni lotti che presentavano la salmonella. 

Sono stati richiamati dei lotti prodotti dalle aziende Valtidone Salumi Srl di Rovescala, sita nella provincia di Pavia, ed il Salumificio Pianellese Srl.

I prodotti interessati sono i cubetti di pancetta affumicata con numero di lotto L5575 e scadenza allo 04/11/2017, e i cubetti di pancetta dolce, con numero di lotto L5576 e scadenza allo 03/11/2017. I prodotti sono commercializzati in confezioni da 160 grammi (80×2) e 100 grammi (50×2).

Sono stati rilevati due tipi di batterio:  la Salmonella Typhimurium e Salmonella Derby. Entrambi in grado di danneggiare la salute umana con gastroenteriti. Si consiglia di riportare il prodotto al supermercato in cui si è acquistato.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook