Maltempo Treni Roma ritardi anche di 3 ore: la situazione del traffico ferroviario aggiornamento




26 FEBBRAIO 2018 aggiornamento situazione treni comunicato emesso da Tranitalia. Ritardi anche di tre ore. 

Circolazione ferroviaria ancora fortemente rallentata nel nodo di Roma e sulle linee che afferiscono alla Capitale, a causa delle precipitazioni nevose.

Di seguito il dettaglio dei provvedimenti adottati in seguito all’attivazione del piano di emergenza neve e gelo e la situazione della circolazione.

  • Alta velocità: la circolazione è rallentata, con ritardi medi di 150 minuti in entrambe le direzioni. I treni alta velocità da e per Napoli fermano nella stazione di Roma Tiburtina e non a Roma Termini.
  • Intercity: disposte cancellazioni dei collegamenti da e per Roma.
  • Roma – Fiumicino Aeroporto: i collegamenti no stop Leonardo Express riprendono dalle 14 circa con una corsa ogni 30 minuti, i treni della FL1 circolano con una frequenza di un treno ogni 2 ore.
  • FL2 Roma – Sulmona: collegamenti attivi da/per Roma Tiburtina, con ritardi medi di 20 minuti. Cancellati i servizi da/per Roma Termini.
  • FL3 Roma – Viterbo: circolazione sospesa tra Viterbo e Cesano e tra Orte e Viterbo. Traffico rallentato tra Roma e Cesano, con ritardi fino a 120 minuti.
  • FL4 Roma – Castelli: tutti i treni partono e arrivano a Ciampino, con ritardi fino a 30 minuti.
  • FL5 Roma – Civitavecchia: al momento circolazione rallentata per un guasto alla linea di alimentazione elettrica tra Palidoro e Ladispoli, ritardi medi di 60 minuti.
  • FL6 Roma – Cassino: circolazione fortemente rallentata, con ritardi fino a 200 minuti. Cancellati i servizi da/per Frosinone e Colleferro.
  • FL7 Roma – Formia: circolazione fortemente rallentata, con ritardi fino a 180 minuti.
  • FL8 Roma – Nettuno: i servizi da/per Nettuno vengono attestati a Campoleone. Circolazione rallentata con ritardi fino a 200 minuti.
Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook