Maltempo in Italia vento, trombe d’aria, scuole chiuse e alluvioni: morti, feriti e danni




Torna la paura nello spezzino e da nord a sud l’Italia nella morsa del maltempo tra vento ed allagamenti. Alcune regioni terranno le scuole chiuse anche domani.

Il vento e l’acqua sta flagellando l’Italia. Monteresso, già vittima di una brutta alluvione, torna ad avere paura con vie allagate a causa del fiume che non riesce a defluire nel mare. Allagamenti a La Spezia con forte vento che ha fatto cadere dei cantainer al porto. Immagini apocalittiche da La Spezia.

Genova forti raffiche di vento la costa invasa delle onde.

Situazione altre regioni in Italia.

Abruzzo – Vento forte a Pescara: albero si abbatte su auto, donna finisce in ospedale col femore rotto.

Lombardia – Bergamo fortissimo vento lascia alcune parti della città senza energia elettrica. Nodo di Milano e Monza e Brianza (chiuso poco fa il Parco di Monza). Milano: un albero è caduto su un’auto in transito a Milano: la vettura è stata presa in pieno e il guidatore, un giovane di 25 anni, colpito.

Lazio – Si registrano due morti a Castrocielo (Frosinone): un albero è precipitato sull’auto sulla quale viaggiavano due persone. Prenestina con alberi abbattuti sulla strada. Civitavecchia bloccati i collegamenti con la Sardegna. Una vittima ed un ferito grave a Terracina per un albero caduto su auto.

Roma, secondo la Protezione Civile alle 18 sono previste raffiche fino a 57 nodi, equivalenti a 105 km/h.

Campania –  stop ai collegamenti nel golfo di Napoli

Veneto – Oltre 150 cm di acqua a Venezia. Massima allerta in Veneto per il livello dei fiumi.

Alto Adige e Trentino. Maltempo, Allerta Elevata Rossa segnala la Protezione civile

Piemonte – Prosegue lo stato di allerta meteo arancione diramato nella giornata di ieri, per le prossime dodici ore.

Calabria –  si cerca ancora a Catanzaro un disperso in mare scomparso questa mattina.  Nel comune di Rocca di Neto, in località Setteporte, alcuni anziani sono stati tratti in salvo dal nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco.

Emilia Romagna – Allerta maltempo a Ferrara e provincia. Porto di Goro allagato e condizioni critiche sulla costa. Insediato in Prefettura il Centro coordinamento soccorsi. Protezione Civile prepara squadre e mezzi, ai Lidi spiagge erose. Scuole chiuse anche domani.

Toscana  – Maltempo, ancora instabilità per domani; codice arancione per pioggia zone nord-ovest. Tromba d’aria nel Livornese, dove è crollato un capannone agricolo di ricovero bestiame.

Stop ai traghetti per isola d’Elba, Giglio e Giannutri. Per un paio d’ore è rimasto allagato un tratto dell’A1 tra Piacenza e Fiorenzuola.

Superati livelli guardia del fiume Magra

Sardegna e Sicilia – Tromba d’aria anche in Sardegna, particolarmente in Gallura dove diversi alberi sono stati divelti e in alcune case è volato il tetto. Le forti raffiche di vento fermano le navi e gli aerei a Palermo.

Maltempo, frana strada a Ovaro in Friuli di Venezia Giulia.

Scuole chiuse.

Martedì restano chiuse le scuole a Venezia, Verona, Padova, Vicenza, Rovigo, Treviso, Belluno.

Scuole chiuse anche domani a Spezia e nel Tigullio.
Con l’allerta rossa per le piogge prolungata fino a domani alle 15 in tutto lo Spezzino e in parte del Tigullio, le scuole, in queste zone, resteranno chiuse. La parte del Tigullio interessata dall’allerta rossa comprende, tra i comuni principali, Santa Margherita, Rapallo, Chiavari, Portofino, Sestri Levante.
Strade – Dalle 17 chiuso passo del piccolo San Bernardo su SS26.

Ultimo bollettino Protezione civile.

ELEVATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ROSSA:

Friuli Venezia Giulia: Bacino del Livenza e del Lemene
Lombardia: Orobie bergamasche, Nodo idraulico di Milano
Trentino Alto Adige: Provincia Autonoma di Trento
Veneto: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Adige-Garda e monti Lessini, Piave pedemontano, Livenza, Lemene e Tagliamento, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Alto Piave, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone

ELEVATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ROSSA:

Friuli Venezia Giulia: Bacino montano del Tagliamento e del Torre, Bacino del Livenza e del Lemene
Liguria: Bacini Liguri Marittimi di Levante, Bacini Liguri Padani di Levante
Lombardia: Valcamonica, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Laghi e Prealpi Varesine, Laghi e Prealpi orientali
Trentino Alto Adige: Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento
Veneto: Adige-Garda e monti Lessini, Piave pedemontano, Alto Piave, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone

MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ARANCIONE:

Abruzzo: Marsica, Bacino dell’Aterno, Bacino Alto del Sangro
Emilia Romagna: Bacini emiliani occidentali, Bacini emiliani centrali
Friuli Venezia Giulia: Bacino montano del Tagliamento e del Torre
Lombardia: Valchiavenna, Valcamonica, Lario e Prealpi occidentali, Bassa pianura occidentale, Laghi e Prealpi Varesine, Laghi e Prealpi orientali, Alta pianura orientale, Pianura centrale, Appennino pavese
Toscana: Lunigiana

MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA ARANCIONE:

Emilia Romagna: Bacini emiliani occidentali, Bacini emiliani centrali, Bacini emiliani orientali
Lazio: Aniene, Bacino del Liri, Bacini Costieri Sud, Appennino di Rieti, Roma, Bacino Medio Tevere, Bacini Costieri Nord
Liguria: Bacini Liguri Marittimi di Levante, Bacini Liguri Padani di Ponente, Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Ponente, Bacini Liguri Marittimi di Centro

MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE:

Abruzzo: Marsica, Bacino dell’Aterno, Bacino Alto del Sangro
Campania: Alto Volturno e Matese
Emilia Romagna: Bacini emiliani occidentali, Bacini emiliani centrali
Liguria: Bacini Liguri Padani di Ponente, Bacini Liguri Marittimi di Ponente, Bacini Liguri Marittimi di Centro
Lombardia: Valchiavenna, Appennino pavese, Media-bassa Valtellina, Alta Valtellina
Piemonte: Toce, Val Sesia, Cervo e Chiusella
Toscana: Serchio-Garfagnana-Lima, Serchio-Costa, Lunigiana, Reno, Serchio-Lucca, Versilia
Veneto: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Livenza, Lemene e Tagliamento

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook