Furto nelle Tenute di Al Bano Carrisi: rubate centinaia di bottiglie di vino




Terzo furto nella casa di Al Bano a Cellino San Marco. Rubate centinaia di bottiglie di vino e attrezzi da lavoro.

I ladri sono entrati dal muro laterale adiacente alla piscina ed hanno invaso le tenute di Al Bano. Quest’ultimo all’estero per lavoro. Al Bano a Mattino 5: “Faccio tanto per la mia terra ma questo mi fa cadere la braccia”. 

L’abitazione non è stata raggiunta dai ladri che hanno raggiunto le cantine dove hanno rubato il vino ed alcuni attrezzi. Addirittura hanno rubato il robottino che viene usato per la pulizia della piscina.

Al Bano ha già subito tre furti nonostante le altissime mura che circondano le tenute di Cellino. Nella quale vivono i suoi figli e la madre Iolanda. Al momento anche Romina Jr e Yari non si trovano in Puglia ma sono anche loro in viaggio. Romina e negli Usa.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook