Allarme Bomba a Roma: auto sospetta davanti alla Rinascente in via del Tritone




Paura nel centro di Roma quando un auto sospetta in via del Tritone fa scattare l’allarme bomba.

La strada è stata immediatamente chiusa al traffico e la polizia con gli artificieri è giunta sul luogo. L’auto era parcheggiata in via dei due Macelli difronte all’ingresso della Rinascente di Roma. 

Poi l’allarme è rientrato appena il proprietario dell’auto ha chiarito alla polizia che aveva parcheggiato ignaro del divieto di sosta. La polizia ha controllato l’auto con a bordo diversi pacchi e li ha fatti annusare dai cani anti-bomba.

Il proprietario dell’auto sospettata è un uomo peruviano che si è scusato con le forze dell’ordine ma non pensava di procurare un tale allarme. Dopo aver verificato che non vi fosse alcuna bomba hanno addebitato all’uomo una multa per divieto di sosta ed ingresso non autorizzato nella zona ZTL che poi si è allontanato a bordo della sua auto.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook