Valentina Misseri: sostiene che l’unico colpevole sia suo padre Michele




Valentina Misseri crede all’innocenza della sorella Sabrina e della madre Cosima. Per lei ad uccidere Sarah Scazzi è stato solo padre Michele.

Valentina Misseri è l’unico membro della famiglia Misseri ad essere rimasta fuori dal carcere. Sabrina Misseri nonostante la sentenza della cassazione che conferma la condanna, non ha mai confessato l’omicidio della cugina. Sabrina Misseri nelle lettere alla sorella Valentina continua a proclamare la sua innocenza. 

Michele Misseri è stato arresto e dovrà scontare una pena di 8 anni. Sabrina e la madre Cosima sono condannate all’ergastolo. Michele Misseri nell’ultima ritrattazione si era proclamato colpevole e aveva tentato di affermare l’innocenza della moglie e della figlia accusate in precedenza.

Valentina Misseri ha parlato della sorella a Storie Vere, ed ha rivelato l’inquietudine di Sabrina Misseri fortemente cambiata dalla detenzione.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook