Caos a Roma protesta dei tassisti: scontri in centro e negozi chiusi. Blocco del traffico. Feriti e quattro fermi




maltempo su roma ultime notizieTassisti di Roma, Napoli, Firenze, Torino, Milano e Genova. Bloccato il traffico a piazzale di Porta Pia. Scontri e Negozi chiusi per esplosioni.

Scontri a Roma tra tassisti e polizia. Protesta davanti il ministero dei trasporti. La loro accusa all’esecutivo è di aver inserito nel decreto Milleproroghe “un emendamento ad hoc per Uber: vogliono legalizzare l’abusivismo in tutta Italia”, affermano alcuni esponenti della protesta, “si tratta di una concorrenza sleale e di una guerra tra poveri”.

Chiusi i negozi dopo lo scoppio varie bombe carta in piazza Montecitorio. Rotte alcune finestre di alcuni palazzi all’angolo di via Aquino e una delle vetrate circolari del palazzo settecentesco Macchi di Cellere.

Dopo un lancio di oggetti contro le forze dell’ordine, gli ambulanti e i tassisti sono stati caricati e si sono dispersi nelle vie limitrofe. Si legge su Repubblica. Arrestati: due appartenenti al movimento romano di Forza Nuova tra cui il leader Giuliano Castellino.

 

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook