Nicola Coughlan la vera rivelazione di Bridgerton




Ex commessa di Lush, doppiatrice di cartoni animati, ama Sorrento ora è il volto più interessante della serie i Bridgerton: conosciamo Nicola Coughlan.

Nicola Mary Coughlan che veste i panni di Penelope Featherington nella serie tv di Netflix i Bridgerton.

E’ proprio Nicola la vera rivelazione della serie tv i Bridgerton e soprattutto il suo doppio ruolo svela la sorpresa finale che non ti aspetti (non facciamo alcuno spoiler al momento).

Ma chi è Nicola Coughlan? Attrice irlandese di 33 anni debutta nei panni di Hannah Dalton in Harlots e soprattutto di Clare Devlin in Derry Girlssitcom di Channel 4 che le conferisce fama internazionale.  Ha studiato recitazione ed è anche una brillante doppiatrice.

E’ un giovane donna molto brillante ed auto-ironica ma molto intelligente come il suo personaggio nella serie rivelazione di Netflix, i Bridgerton.

Ama l’Italia: “Preferisco il sole di Sorrento me ne sono innamorata a 15 anni… Il mare, la baia, i vicoli“.

Con ironia parla della sua altezza delle sue forme in un’intervista su Elle.com:In Irlanda diciamo che i bei regali arrivano nei pacchetti piccoli“.

E alla domanda se è stata vittima di Body Shaming, risponde:

“Nel lavoro no, forse perché ho quasi sempre avuto a che fare con donne ma ho problemi con la stampa. L’anno scorso quando sono andata ai Bafta mi hanno preso molto in giro per un vestito rosa che indossavo. È così facile ridurre una donna a quel che appare… In Bridgerton il tema è trattato con molta delicatezza, gli sceneggiatori hanno avuto cura della mia Penelope che si sente buffa nei vestiti giallo limone ma non ci pensa troppo, sa di essere molto di più”.

Ha ragione uno dei messaggi importanti di questa serie storica (ma con problematiche molto reali ed attuali) è il ruolo della donna che diventa indipendente dagli stereotipi grazie alla propria intelligenza. Penelope (Nicola Coughlan) è una giovane brillante, cresciuta in una famiglia sbagliata, e poco apprezzata nonostante la sua grande intelligenza. Il suo aspetto fisico non viene esaltato dalla scelta di sua madre di far vestire le figlie con abiti eccessivamente kitsch dai colori improbabili.

Ma lei non si cura di questo preferisce dedicarsi ad affinare la propria cultura legge, scrive e sogna anche l’amore. Ma nonostante la sofferenza di vedere i suoi sentimenti non ricambiati trova nell’amicizia vera il sostegno che le da la forza di andare oltre ai suoi problemi. La sua vera dote si nasconde nella penna arguta che la renderà la vera rivelazione di Bridgerton

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook
error: Content is protected !!