Da Nina Moric a Rita Pavone le fake news diventano gaffe “razziste”




Gaffe sui migranti a Forte dei Marmi e venditori ambulanti in strada di Rita Pavone e Nina Moric.

Bufale e Notizie False suoi social come non caderne vittima? Di certo non si può chiedere consiglio a Nina Moric e Rita Pavone che danno manforte a questi post falsi finendo in gaffe poco lusinghiere e razziste. 

Nina Moric fa una gaffe eclatante non riconoscendo Samuel L. Jackson e Magic Johnson. La modella pubblica la foto dei due seduti su una panchina. Il commento ha scatenato il web.

Vedere anche in località turistiche come Forte Dei Marmi e Milano Marittima immigrati che bivaccano sulle panchine con i nostri 35 euro è veramente troppo”.

Mentre Rita Pavone ha dato credito ad un immagine dei venditori ambulanti accusati di essere sempre presenti sulla Rambla ma stranamente assenti nel giorno dell’attentato di Barcellona. La foto risale al 2016 ritrae la rambla come invasa dagli ambulanti. Ma negli ultimi mesi un’ordinanza ne aveva ridotto il numero, tanto che nelle foto recenti non ci sono. Questo giustifica la loro assenza non il “sapere” qualcosa sull’attentato.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook