Pomeriggio 5 Fantasmi: il fantasma del marchese bambino nel Castello di Fumone (Torino)




Il bambino avvelenato dalle sorelle nel Castello di Fumone (Torino).

Il piccolo marchese avvelenato per gelosia dalle sorelle torna la notte per spaventare i turisti. Inquieto fantasma viene fotografato dagli esperti ed oggi le foto sono sui giornali. 

Il marchesino Francesco Longhi, morto nel 1851 all’età di tre anni, fu il motivo della follia della madre la duchessa Emilia Caetani. Ella dopo aver scoperto l’omicidio delle sorelle di Francesco impazzi e fece dipingere tutto di nero. Il corpo fu imbalsamato e conservato in una teca. Ancora oggi  il corpo con il volto coperto da una maschera mortuaria in cera, si trova nel castello insieme ai suoi vestitini e ai suoi giocattoli.

Molti i fenomeni misteriosi nel castello di Fumone che oggi vengono raccontati a Pomeriggio 5.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook