Il piccolo principe al CineTeatro L’Aura Dal 7 al 9 dicembre 2018




CineTeatro L’Aura Dal 7 al 9 dicembre 2018: adattamento de Il piccolo principe, celebre e sempre attuale opera di Antoine de Saint-Exupéry.

La storia del piccolo principe è raccontata da uno dei protagonisti, il narratore, che è un pilota di aeroplani  trovatosi in mezzo al deserto, per via di un guasto al suo aereo. In questa situazione avviene l’incontro con il piccolo principe, un bambino biondo che chiede al pilota di disegnarli una pecora. Il piccolo principe racconta di essere arrivato da un piccolo pianeta ma, durante il suo viaggio incontrerà strani personaggi, tutti adulti egocentrici e materialisti, lontani dai valori più importanti dell’esistenza. Il Pilota e il bambino diventeranno subito amici attraverso un racconto  poetico, un viaggio sotto forma di educazione sentimentale che affronterà temi come il senso della vita e il significato dell’amore e dell’amicizia.

Ogni incontro narrato diviene uno spunto di riflessione per lo spettatore, che li interpreta come allegorie o stereotipi della società moderna e contemporanea. Una storia che apre il cuore di grandi e bambini. Il piccolo principe

una produzione MotusArti

Tratto dall’omonimo libro di Antoine De Saint- Exupèry dal 7 al 9 dicembre 2018

Adattamento e Regia Alessia Tona

Con Maurizio Canforini, Mirko Basile, Sara Ferretti, Andrea Stocchino, Lucrezia Novaglio, Giorgia La Barbera, Alessandra Annibali, Ludovica D’Ercole, Diandra Bella, Irene Egidi, Desiree Borelli, Federica Martini

Coreografie Laura Sodano

Parte vocale a cura di Matteo Guma

PH Giorgia Angiolo

Grafica Susanna Cirillo

CineTeatro L’Aura Via Pietro Blaserna,37 (angolo con Vicolo di Pietra Papa,64)

Orari spettacolo: venerdì e sabato ore 21.00 – domenica ore 18.00

Per info e prenotazioni: motusarti@gmail.com – 3333854355

Tel: 0683777148 oppure 3464703609

e-mail: nuovoteatrolaura@gmail.com

www.teatrolaura.org

Prezzi

intero 15€

ridotto 10€

tessera associativa annuale (2€)

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook