Conferenza Stampa notizie confermate sull’esplosione a New York: attentatore grave e 3 persone ferite




Bomba a New York: ordigno artigianale attentatore ferito gravemente e 3 perone ferite lievemente. I trasporti si stanno ripristinando gradualmente.

E’ stato un ordigno artigianale con diversi feriti ma non gravi. L’esplosione si è verificata al terminal dei bus e tutto è stato ripristinato con tempi rapidi. Dobbiamo vivere con la consapevolezza che la spazzatura che gira su internet permette a chiunque di costruire una bomba artigianale e che New York sta vivendo un periodo difficile. Afferma il governatore di New York.

I primi soccorritori hanno agito in modo da salvaguardare i feriti ed hanno gestito bene la situazione di panico. Intanto stanno indagando con l’FBI per capire le dinamiche al momento sappiamo che si tratta di una persona sola e non ci sono altre minacce. I terroristi non vinceranno e noi proteggeremo la nostra città. La polizia di NY è in allerta e cercherà di tenervi sempre al sicuro“. Dice il Sindaco di NY De Blasio.

La polizia ha trovato un 20enne ferito con bruciature e ferite in tutto il corpo. Le indagini hanno dimostrato una bomba artigianale attaccata al suo corpo. Tre persone che erano vicine hanno riportate alcune ferite ma non gravissime. Sono state portate immediatamente in ospedale. La polizia ha controllato altri posti limitrofi. L’esplosione è stata ripresa dalle telecamere. Se vede qualcosa di sospetto comunicatecelo senza esitare. 

Il terrorista ha riportato delle lacerazioni gravi. Altre tre persone hanno riportato lievi ferite. 

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook