Netflix e Sky Italia accordo: cosa cambia? App Netflix integrata in Sky Q




Netflix sarà compreso in un nuovo pacchetto Sky Tv, con Sky Q. App Netflix integrata in Sky Q.

L’accordo permetterà si avere Netflix su Sky grazie ad un nuovo pacchetto. Si inizierà nel Regno Unito ed in Irlanda, poi anche in Italia, Germania e Austria. 

Sky renderà disponibile la vastità dell’offerta Netflix ai clienti nuovi ed esistenti creando un pacchetto TV di intrattenimento ad hoc. Prima volta raggrupperà sotto lo stesso tetto i contenuti Sky e Netflix.

Il servizio di Netflix include centinaia di ore di contenuti Ultra HD che andranno ad aggiungersi alla ricca programmazione Ultra HD di Sky. Grazie all’App Netflix integrata in Sky Q e alla programmazione di Netflix promossa insieme ai contenuti Sky, i clienti potranno vedere la migliore offerta di intrattenimento, oltre alla TV in chiaro, il tutto sulla piattaforma Sky. Allo stesso tempo, i clienti potranno apprezzare la semplicità di un’interfaccia utente integrata e facile da usare

Nell’ambito di questo nuovo accordo i clienti Sky potranno avere accesso diretto ai contenuti Netflix all’interno del menu Sky Q, e trovare facilmente i propri programmi Netflix preferiti avvalendosi delle funzioni di ricerca e comando vocale di Sky Q.

Agli attuali clienti Netflix verrà offerta inoltre la possibilità di migrare il proprio account nel nuovo pacchetto Sky TV, o accedere all’app Netflix utilizzando i dettagli dell’account esistente, godendo così di una maggiore praticità di fruizione del servizio Netflix.

Questo accordo offrirà ai clienti una gamma di contenuti ancora più ampia e migliore, aggiungendo quindi più valore all’abbonamento Sky. Si legge nella nota diffusa da Sky.

Siamo lieti di collaborare con Sky  per riunire sotto lo stesso tetto il meglio delle ultime tecnologie e dello storytelling. Grazie a questa nuova partnership e allo straordinario catalogo di contenuti originali Netflix da tutto il mondo, i clienti Sky potranno avere accesso diretto e godersi il meglio dell’intrattenimento su una sola piattaforma“. Ha commentato, dal suo canto, l’ad di Netflix Reed Hastings.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook