Alioscia Mussi trucco per la scrittrice Rosy Mercurio a Detto Fatto





Due make up per Rosy Mercurio a Detto Fatto realizzati dal make up artist Alioscia Mussi.

Rosy Mercurio è l’autrice del libro “Book of me” che spiega la sua scuola di scrapbooking. I make up proposti da Alioscia sono l’ideale per la presentazione del suo nuovo libro.

Il primo make up proposto da Alioscia Mussi su Rosy Mercurio è naturale con un blush rosato. Mentre il secondo make up si avvale del contouring: illuminate sugli zigomi e sul centro della fronte mentre con un prodotto più scuro (una terra opaca) si creano i punti d’ombra sotto lo zigomo, sopra le tempie e sulle mascelle ( per stringere il viso). Ogni forma del viso richiede un tipo di contouring. Quindi ricordatevi che l’illuminante crea i volumi mentre lo scuro li fa rientrare

Illumina il viso con il FLASH LUMINIZER applicandolo sugli zigomi ed utilizza il blush DIORBLUSH sulle guanceApplica la cipria solo nella zona T: DIORSKIN NUDE AIR POUDRE LIBRE.

Mentre sugli occhi utilizza un ombretto in crema Metalizer Duo Eyes & Lips della Dior (548 Copper Power) che applica con le dita slla palpebra mobile sfumando. Poi crea una leggera ombreggiatura sulla palpebra fissa con un ombretto marrone chiaro che riprende il tono del bronzo della Make Up For Ever. Sfuma bene con un pennello.

Su Rosy, Alioscia utilizza il piegaciglia. Sguardo verso il basso e testa alta e si fanno leggere pressioni. Sconsiglia di utilizzare il piegaciglia dopo aver applicato il mascara si rischia di spezzare di netto le ciglia. Se decidete di farlo assicuratevi che il mascara non sia ancora asciutto e quindi non abbia reso secche le vostre ciglia. Meglio utilizzare il piegaciglia sulle ciglia prive di prodotto. Ma se sono troppo spioventi fatelo con la prerogativa di accertarvi che: il mascara non sia super liquido ma neppure troppo asciutto. E, soprattutto, immediatamente dopo l’applicazione prima che si asciughi e secchi le vostra ciglia.

Lui applica il Diorshow Iconic Overcurl in modo accurato.

Le labbra fatte in precedenza sono state ridisegnate con una matita nude della Dior e definite restando naturali. E per rimpolpare ha utilizzato Dior Addict Lip Maximizer. 

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook