Gianluigi Buffon a L’Intervista di Costanzo: Calciopoli, Calcioscommesse




L’Intervista di Maurizio Costanzo con Gigi Buffon si parla anche di Calciopoli e Calcioscommesse.

Il campione Gigi Buffon si confessa a L’Intervista di Maurizio Costanzo e si toccano temi caldi con Calciopoli ed il calcioscommesse.  Oltre alla vita privata tra Alena Seredova e Ilaria D’Amico, il suo futuro nel calcio e la mancata qualificazione ai Mondiali. 

Calciopoli

Costanzo: Lei si è trovato nella vicenda calciopoli, quanto le ha fatto male… Buffon: Mi ha fatto male, non tanto tantissimo perché sono stato non una volta ma ben due volte gratuitamente infangato e su un aspetto che per me è fondamentale cioè la lealtà sportiva. Su quello proprio non transigo.

Calcioscommesse

Costanzo: Mi sono fatto l’idea che la cosa che l’ha fatta soffrire di più è stato il calcioscommesse… Buffon: Sicuramente, senza ombra di dubbio. Sono state due vigliaccate mirate a uno sportivo e ad un uomo che non se le meritava assolutamente…non porto rancore nei confronti di nessuno, però se dovessi rivedere certe persone un pochino mi innervosirei…

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook