Venerdì 13 sfortunato? Dopo un anno bisestile in piena pandemia mondiale: serve dire altro?




Oggi, venerdì 13, giornata funesta? Beh, dopo un anno del genere direi che possiamo anche farci una ristata di fronte alla superstizione di venerdì 13. Ma perchè venerdì 13 sarebbe un giorno sfortunato?

Al cinema queste due parole associate: “venerdì 13” aprono una serie di film horror e una famosa saga disponibili in streaming e in download anche su Netflix. Quindi addirittura il cinema lo segnala come portatore di “morte”. 

E’ una data più legata alla tradizione anglosassone noi abbiamo il “bellissimo” 17 come numero nefasto. Infatti nella mitologia celtica Loki, la tredicesima divinità dell’universo pagano del Nord, dio dell’inganno. Noi lo conosciamo grazie ai film della Marvel in particolare grazie al film del 2011 “Thor”. 

Si lega il 13 a diversi eventi sfortunati come l’ultima cena il cui il 13 apostolo tradisce Gesù.

Nella storia era venerdì 13 ottobre (del 1307) quando furono arrestati decine di templari per ordine del re di Francia, Filippo IV. Furono torturati ed uccisi dopo inumane sofferenze per questo la leggenda dice che lanciarono una maledizione che colpisse tutti. 

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook