Can Yaman a Verissimo “io non penso, vivo” e parla di Bay Yanlis




Una bellissima intervista a Verissimo: anche Silvia Toffanin è rimasta affascinata dal bel Can Yaman che si è lasciato trasportare nella serietà e gentilezza di questa intensa avventura su una sedia in una studio vuoto.

Nel suo racconto la storia di chi non sogna ma agisce per avere ciò che realmente vuole già da piccolo ha capito che la vita si conquista non ci  si crogiola nella speranza.

Metto amore in tutto ciò che faccio. Non ammetto le sconfitte … sono un perfezionista. Io non sogno o penso io vivo“. Delle dichiarazioni scopriamo un uomo determinato, concreto e passionale.

Un uomo molto colto ( parla ben 4 lingue), sportivo (dato che ha vinto diverse borse di studio una anche grazie al basket). Diplomato al liceo italiano di Istanbul che ha frequentato grazie ad una borsa di studio. Laureato in giurisprudenza sempre grazie ad una borsa di studio sportiva. Ed ha studiato anche negli Usa sempre grazie ad una borsa di studio nazionale. 

Una vita fatta di conquiste e sfide. Un esame che Can Yaman ha sempre voluto superare. Una grande passione per la recitazione ma anche per le lingue. Ha studiato inglese, italiano ma ultimamente anche lo spagnolo.

Parla anche della sua ultima serie tv che lo vede protagonista: Bay Yanlis. Confessa che grazie alla madre ha imparato a ballare il tango e per questo hanno deciso di inserirlo nella sceneggiatura della serie tv. Infatti Can Yaman nelle vesti di Ozgur balla un sensuale tango con la collega Ozge Gurel nei panni di Ezgi.

Amici e colleghi che si stimano e rispettano nella vita ed una coppia innamorata sul set. Una coppia che piace senza gossip al di fuori del set. Anche perchè se Can è single, Ozge è felicemente fidanzata.  

LOOK DI CAN YAMAN POST MILITARE- Afferma che avrebbe tagliato comunque i capelli dopo Erkenci Kus per la sceneggiatura di Bay Yanlis perchè ama dare vesti diverse ad ogni suo personaggio. Però ogni personaggio portato in tv ha una parte di Can Yaman sia Can Divit di Erkenci Kus (DayDreamer) che Ozgur Atasoy di Bay Yanlis ( Signor Sbagliato) e prima ancora Ferit Aslan di Dolunay (Bitter Sweet). 

Per le riprese di Bay Yanlis afferma di aver passato intere giornate sul set dal mattino presto fino alla sera alle 21. Forse queste lunghe ore di riprese hanno reso gli attori di Bay Yanlis una grande famiglia affiatata. Per questo era uscita la notizia (che speriamo trovi conferma) di un film che riunisca il cast. Ma su questo Can a Verissimo non ha rivelato nulla. 

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook