Daydreamer le ali del sogno, trame ed anticipazioni dal 10 al 19 giugno 2020




La prima puntata di apre con il colloquio di lavoro di Sanem alla Fikri Harika, la stessa agenzia pubblicitaria dove lavora la sorella Leyla come segretaria di Emre, il figlio del proprietario Aziz. Sanem sarà assunta anche grazie a Leyla.

Sanem è una sognatrice vorrebbe scrivere ad andare a vivere alle Galapagos ma la famiglia vorrebbe per lei un futuro certo ed un lavoro sicuro e costretta dalla minaccia di un matrimonio organizzato (che poi si rivelerà falso ma viene ingannata dalla famiglia solo per spronarla a cercare un lavoro stabile) con il vicino appiccicoso decide di tentare un colloquio nell’azienda dove lavora la sorella. 

Sanem viene assunta come addetta alla corrispondenza  ad aiutarla a capire il lavoro c’è a fianco a lel il più esperto Ceycey.

Poi alla festa dei 40 anni dell’azienda entra in scena il fotografo di fama internazionale Can Divit. Il fotografo ritorna a Istanbul con l’idea di partecipare al party ma poi di ripartire. Ma il padre Aziz gli dice che che l’ex dipendente Aylin sta sottraendo loro tutte le campagne pubblicitarie dell’azienda e quindi Can decide di indagare su chi sia la talpa che sta fornendo informazioni segrete sui progetti dell’azienda di famiglia. 

Can resterà soprattutto sapendo la malattia del padre che lo porterà ad assentarsi dall’azienda per delle cure.

Inizia a prendersi la sue responsabilità e impone all’azienda misure di sicurezza più rigide al fine di arginare la fuga di notizie sui progetti. 

Non immagina nemmeno che la talpa sia suo fratello minore Emre Divit.  Quando Can subentrerà al padre Aziz, Emre inizierà a sabotare il fratello. Infatti Emre è fidanzato con Aylin proprietaria dell’agenzia rivale a cui fornisce tutte le informazione della Fikri Harika.

Alla festa dei 40 dell’azienda (che anche il primo giorno di lavoro dell’ingenua Sanem) succederà qualcosa che Sanem non si aspetta. Credendo di andare al piano giusto finirà in una zona del teatro riservata a Can e alla sua fidanzata. Ma nella stanza quando si spegneranno le luci improvvisamente resterà solo Can che credendo di baciare la fidanzata bacerà Sanem. Quest’ultima sconvolta scapperà senza vedere il suo baciatore del quale ricorderà solo la barba e le scarpe eleganti. 

Nelle puntate successive Sanem si introdurrà furtivamente nella casa di Can per recuperare una cartellina su richiesta di Emra che la tiene sotto scacco per una bugia su Can ed un prestito. Scoperta da Can inventerà la storia che è stata mandata Erma per recuperare una cosa che ha lasciato in una giacca…. la bugia di Sanam non sarà delle migliori ma Can ci crederà. 

 

Nel frattempo Can si sta muovendo per accordarsi per una grande campagna pubblicità con una compagnia aerea. Ma il fratello gli metterà i bastoni fra le ruote  cercando di fornire tutte le informazioni sull’idea del fratello alla fidanzata proprietaria dell’agenzia rivale.

Sanem appena assunta sarà un punto di rifermento per Can in quando non sospetta di lei proprio per la sua neo assunzione post talpa.

 

Ma la povera ragazza sarà minacciata da Erme per un prestito di denaro concessole per saldare i debiti del negozio del padre presso il quale lavorava prima di essere assunta dall’agenzia. Quindi il patto sarà fornire tutte le informazioni sulla proposta di Can che a dire Erme vuole in realtà far rilevare l’agenzia da un’altra compagnia non di certo dirigerla e farla crescere.

Una bugia a cui Sanem crederà e cederà al suo ricatto convinta delle cattive intenzioni di Can. Quando il realtà è Erme che vuole sabotare l’azienda di famiglia. Ma nonostante Sanem fornisca il progetto a Erme con foto rubate sul set, Can all’ultimo momento cambierà completamente il servizio all’oscuro di tutti (compresa Sanem) e presenterà un’idea diversa da quella che l’ignara ed ingenua Sanem ha fornito ad Erme.

Quindi Aylin spiazzata da questo cambiamento e con in mano notizie e foto inutili perderà la possibilità di soffiare il contratto con la compagnia aerea a Can. 

Intanto Aylin ricatta una modella che all’ultimo momento si ritirerà dall’offerta di lavoro di Can. Mentre la sorella di Sanam verrà licenziata per dei file che Can trova sul suo pc aziendale ma che in realtà ha inviato Emre all’insaputa di Leyla. Intanto Can in modo tempestivo conquista la fiducia della modella che confessa al fotografo il ricatto e la aiuta ad uscirne consigliandole di pubblicare la famosa foto dove apparirebbe “grassa” prima che lo faccia Aylin cosi non avrà più nulla per ricattarla. E sicuramente il pubblico non criticherà per una foto in cui non appare perfetta se lei per prima la mostrerà. 

Intanto i genitori di Sanem e Leyla mettono in vendita il negozio convinti che nessuno abbia saldato il debito. 

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook