Terremoto a Balsorano (L’Aquila)vicino a Sora, scossa sentita a Roma: scuole chiuse




Terremoto tra Lazio ed Abruzzo. Domani scuole chiuse nella Ciociaria. Scossa che ha fatto tremare anche Roma.

Alle ore 18:35 del 7 novembre 2019 l’INGV ha registrato un terremoto di magnitudo 4.4 localizzato tra  Lazio ed Abruzzo. La scossa si è sentita anche a Roma.

L’epicentro è stato localizzato ad una profondità di 14 Km a 5 km a sud est dalla località abruzzese Balsorano, provincia de L’Aquila. Ma vicino all’epicentro sorge anche la “Ciociaria” dove domani a causa della forte scossa resteranno chiuse anche le scuole. In attesa delle verifiche sull’agibilità.

La chiusura delle scuole riguarda i comuni di Sora, Cassino, Arpino e Isola del Liri. Scuole chiuse domani anche a Balsorano.

Al momento giungono notizie di piccoli danni a Sora dove gli edifici presentano crepe.

Dalle 18.40 il traffico ferroviario sulle linee Sulmona-Avezzano, Roccasecca-Avezzano, e fra Ceprano e Cassino (linea Roma-Cassino), è sospeso. Sono in corso le verifiche per accertare eventuali danni dopo la scossa.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook