Fortissimo Terremoto in Turchia Magnitudo 7 ultime notizie: crollati edifici, tsunami a Smirne, persone sotto le macerie




Oggi, 30 ottobre 2020, un fortissimo terremoto, di magnitudo 7, localizzato nel Mar Egeo ha scosso la Turchia. La scossa avvenuta alle ore 12:51:26 (In Italia e alle 13:51 in Turchia) del 30 ottobre 2020 è stata sentita anche in Grecia e sulle zone costiere del sud dell’Italia.

L’epicentro del terremoto è stato registrato al largo di Samos ad una profondità di circa 10 km .

Secondo le ultime notizie dei media turchi: una ventina di edifici crollati a Smirne. Purtroppo sotto di essi sarebbero rimaste sotto le macerie moltissime persone.

Il presidente turco Erdogan: “Mobilitate tutte le forze”.

Il terremoto avrebbe causato, al momento, almeno 4 feriti a Samos, tra cui una donna che versa in gravi condizioni. Lo riferisce il sito Efsyn.g

Un mini-tsunami a Smirne che ha investito anche l’Isola greca di Samos e il piccolo porto di Cesme, nella provincia turca di Smirne,

Stiamo osservando, per ora non e’ un maremoto enorme, e’ iniziato piano ma e’ un fenomeno che dura molte ore e che puo’ provocare onde o correnti che poi acquistano forte velocita’. Le correnti hanno invaso il porto di Smirne in Turchia“. Lo spiega all’ANSA il sismologo dell’Ingv Alessandro Amato. 

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUI TERREMOTI SONO ANCHE SU FACEBOOK!



Commenta su Facebook