Terremoto Oggi tra Siena e Grosseto: scuole chiuse




Sciame sismico tra Castiglione d’Orcia (Siena) e Seggiano (Grosseto): preventivamente alcune scuole sono rimaste chiuse. Gente in strada impaurita per le continue scosse.

Oggi, l’INGV, sta registrando diverse scosse di terremoto localizzate tra le province di Siena e Grosseto. La gente impaurita si è riversata in strada e alcuni edifici hanno fatto scattare il piano di evacuazione. 

Il sindaco Galletti firma l’ordinanza per la chiusura delle scuole di Castiglione d’Orcia (Siena).

“Attenzione avviso importante. Siamo investiti da uno sciame sismico con epicentro al Borghero. Il sindaco conferma chiusura delle scuole per oggi 8 novembre. Si raccomanda attenzione”.

Moltissime scosse dalle ore 6 di questa mattina, giovedì 8 novembre 2018, la più forte al momento è stata di magnitudo 2.4 verificatasi alle ore 06:21 di oggi ( 8 novembre 2018). L’epicentro è stato registrato ad una profondità di 7,8 km a 4 km ad ovest di i Castiglione d’Orcia (Siena).

Mentre la prima scossa di magnitudo 2.1 si è verificata alle ore 06:01 di oggi con epicentro a 10,4 km di profondità ad un chilometro a sud di i Castiglione d’Orcia (Siena).

in seguito uno sciame sismico composto da moltissime scosse comprese tra gli 1 ed i 2.4 magnitudo. L’epicentro delle prime scosse ha riguardato la zone in prossimità di i Castiglione d’Orcia (Siena) mentre altre scosse sono state registrate nelle vicinanze di Seggiano (Grosseto).

Lo sciame sismico è ancora in corso per questa la decisione del sindaco Galletti.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUI TERREMOTI SONO ANCHE SU FACEBOOK!



Commenta su Facebook