Fortissimo Terremoto Perù: magnitudo 7.3 rientra l’allerta tsunami, almeno 20 feriti a Chala




Terremoto in Perù Magnitudo 7.3:  è in corso l’allerta Tsunami.

Forte terremoto questa mattina in Perù a 42 km a sudovest di Acari, sulla costa meridionale del Paese. L’ipocentro è stato localizzato ad una profondità di 12,1 km.Secondo i dati dell’Istituto geofisico americano (Usgs). 

Coordinate geografiche (lat, lon) -15.72-74.58. E’ stato diffuso anche un comunicato con un’allerta tsunami nelle coste peruviane e cilene. Sono attese onde tra “30 centimetri e un metro sopra il livello della marea”.

Il Perù si trova nell’anello di fuoco, un’area nell’Oceano Pacifico soggetta a terremoti ed eruzioni vulcaniche.

ULTIME NOTIZIE – Il governatore di Arequipa, Yamila Osorio, ha twittato che ci sono 20 ferite a Chala. Sono stati segnalati anche danni strutturali e frane a Lomas. Inoltre sono in corso le evacuazioni delle città limitrofe all’epicentroSi temono repliche di magnitudo inferiore o superiore che potrebbero rendere instabili le strutture ed inagibili quelle danneggiate dal sisma.

In contemporanea una scossa di magnitudo 4.6 anche in Cile con epicentro a 113 km N di Calama.

E’ appena rientrata l’allerta tsunami.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUI TERREMOTI SONO ANCHE SU FACEBOOK!



Commenta su Facebook