Terremoto di Magnitudo 8 in Messico. Epicentro in mare, allerta Tsunami e vittime




Fortissimo Terremoto al Largo del Messico, sulla costa del Chapas: almeno 5 vittime.

E’ stato registrato un forte terremoto all largo della coste del Chiapas in Messico. Il terremoto è avvenuto oggi 8 settembre 2017 alle ore 06:49:20 (UTC +02:00) ora italiana mentre orario locale nella zona del terremoto (America/Guatemala) erano le ore 22:49:20 (UTC -06:00). 

La scossa secondo alcune fonti è stata di 8.4, l’USGS riporta il magnitudo a 8.1 mentre per Sala Sismica INGV-Roma la scossa è stata di magnitudo 8.

Epicentro: coordinate geografiche (lat, lon) 15.13, -93.69 ad una profondità di 72 km, 87 km a sudovest di Pijijiapan.

VITTIME, DANNI e ALLERTA TSUNAMI.

Cinque vittime: 3 in Chiapas e due bambini in Tabasco. È stato il più forte dal 1932 ed è stato avvertito da 50 milioni di persone in diverse zone del Paese. Disposta l’evacuazione della costa per allerta tsunami. Informa il governatore del Chiapas Manuel Velasco. Sono state registrate, nella città di Salina Cruz dal Centro di allerta tsunami del Pacifico, onde alte un metro.

ALTRI TERREMOTI.

La scossa è stata succeduta da un terremoto di Magnitudo 5,7 con epicentro a 29 km SW di Paredon, Messico ad una profondità di 35 km ( 8 settembre ora 05:01:38 UTC, ore 23:01 in Messico, ore 7:01 in Italia). Ci sono stati almeno 10 terremoti di magnitudo superiore con magnitudo compreso tra 4 e 6.

 

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUI TERREMOTI SONO ANCHE SU FACEBOOK!



Commenta su Facebook