Terremoto in Sicilia: Forte sciame sismico sull’Etna tra Ragalna e Monte San Leo, Scuole evacuate




Oltre 50 scosse, oggi 30 gennaio 2017, rilevate dall’Ingv di Catania, anche di magnitudo superiore a 3.0.

Sono state evacuate alcune scuole vicino all’epicentro dei diversi sismi. E questa catena di terremoti non pare esaurirsi. Al momento la scossa più forte è stata alle 10:51 di magnitudo 3.5

Epicentro localizzato a Ragalna (Catania) coordinate geografiche (lat, lon) 37.71, 14.97 ad una profondità di 11 km.

Ma questa sequenza pare abbia creato panico nella popolazione e per questo a scopo precauzionale sarebbero state evacuate le scuole di Ragalna, Nicolosi e Bronte, nel Catanese.

La prima scossa di oggi è stata registrata alle 8:11 poi ne sono seguite oltre 50 tra magnitudo 1 e 3.5.

 

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUI TERREMOTI SONO ANCHE SU FACEBOOK!



Commenta su Facebook