Oggi Terremoto Centro Italia: 5 forti scosse a L’Aquila (Abruzzo). Dispersi ad Arquata del Tronto e crollo ad Amatrice




Ultime scosse fortissime a L’Aquila oggi 18 gennaio 2017. Sono 5 le scosse più forti. Ultime notizie dispersi e crollo ad Amatrice.

Evacuazioni in corso in tutto il Centro Italia anche a Roma per le forti scosse identificate vicino al Lago di Campotosto a L’Aquila. 

La prima forte scosse secondo i dati ingv: ore 10:25 del 18 gennaio 2017 scossa di magnitudo 5.1 ( inizialmente 5.3) con epicentro a 9 km di profondità. Epicentro rilevato a Montereale (L’Aquila).

Ore 11:14 del 18 gennaio 2017: scossa di magnitudo 5.4 con epicentro a 9,1 km di profondità. Epicentro identificato a Capitignano (L’Aquila).

Ore 11:16 terremoto di magnitudo 4.6 con epicentro a 10,7 km di profondità. Epicentro localizzato a Montereale- L’ Aquila.

Ore 11:24 terremoto di magnitudo 4 con epicentro a 10 km di profondità. Epicentro localizzato a Campotosto (L’Aquila).

Ore 11:25 terremoto di magnitudo 5.3 con epicentro a 8,9 km di profondità. Epicentro localizzato a Pizzoli (l’Aquila).

Ore 11:39 terremoto di magnitudo 4.1 con epicentro a 11 km di profondità. Epicentro vicino a Capitignano (l’Aquila).

E’ crollato il campanile di Amatrice. Dispersi ad Arquanta del Tront  5 allevatori si sono recati alle stalle per dare da mangiare agli animali. Manca l’elettricità e non c’è collegamento telefonico. I 5 allevatori sono irraggiungibili. Arquata Del Tronto è sotto un metro e mezzo di neve. Si aspettano mezzi pensati per liberare le strade. Paesi isolati. Le popolazioni chiedono aiuto: siamo isolati dalla neve, forte vento che non ci fa camminare e le scosse continuano.

Questo articolo è stato scritto da Maurizio Coletta , autore NotizieWebLive

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUI TERREMOTI SONO ANCHE SU FACEBOOK!



Commenta su Facebook