E’ morto Massimo Fagioli psichiatra: wikipedia e biografia




E’ morto ad 85 anni lo psichiatra Massimo Fagioli.

E’ noto perchè aveva rifiutato Freud dicendo che le sue teorie erano “fregnacce”. Nacque 19 maggio 1931 ed aveva una visione ampia della psichiatria ma definì Freud un imbecille. 

Breve Biografia da Wikipedia:

Fagioli, che era stato utilizzato negli ultimi anni della sua infanzia da partigiani italiani come un corriere. Poi ha intrapreso gli studi in medicina.

Dopo aver studiato a Pisa e Roma completando con la specializzata a Reggio Emilia, Fagioli ha iniziato a lavorare negli ospedali psichiatrici di Venezia e di Padova. Dopo aver lavorato in Svizzera è tornato in Italia. Nel 1964 a Roma si è formato come psicoanalista .

Dal 2001 Fagioli è stato docente di psicologia clinica presso l’Università Gabriele d’Annunzio. Nel 2006, ha disegnato la voce Trasformazione sul settimanale di sinistra. 

Fagioli ha sviluppato le sue osservazioni elaborando una sua teoria sulla concezione della psiche inconscia e delle fasi di sviluppo, che è in gran parte diversa da quella della psicoanalisi classica di Sigmund Freud.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook