New York: città in tilt forte tempesta di neve cancellati ben 2.800 voli




Bufera di Neve su New York. Traffico aereo bloccato. Una vittima e scuole e uffici chiusi.

40 milioni di persone tra New York, Boston e Filadelfia si sono risvegliate sotto una folta coltre di neve. Disagi legati alla neve per i trasporti. Città bloccate. 

Chiuse tutte le scuole e gli uffici pubblici. Una vittima nell’Upper East Side di Manhattan, morta mentre stava spalando la neve.  A quanto pare il portiere di un palazzo sarebbe scivolato contro una finestra di vetro ed e’ deceduto per i tagli  riportati al collo e al viso.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook