Can Yaman ha amato Ozgur di Bay Yanlis: “un personaggio colorato e libero”




Can Yaman in una recente intervista su Gossip e Tv ha confessato il suo entusiasmo nell’interpretare Ozgur Atasoy  in Bay Yanlis. Libero dalla sceneggiatura, il personaggio di Ozgur, si prestava alla perfezione all’improvvisazione secondo Can Yaman.

Il confronto con l’attuale personaggio che vediamo su Mediaset “Can Divit” in DayDreamer è inevitabile. 

“Daydreamer sarà e rimarrà sempre speciale per me. Anche Bay Yanlis lo è, visto che è una serie magnifica e importante. Il personaggio che interpreto ora ha delle caratteristiche che adoro molto. Recito con grande gusto. Mi ha liberato di più da Can Divit. Perché con Can Divit avevo delle restrizioni. Nella sceneggiatura non ero così libero.

Qualche volta la sceneggiatura ti costringe a recitare in un certo modo, perché la scena non ti permette di improvvisare granché.

Mentre in questo personaggio ci si improvvisa di più. Questa maggiore libertà mi fa sentire meno legato. Ad esempio nel linguaggio, così come nel comportamento. Se ora arrivassi con una scimmia sopra la spalla nessuno direbbe che è una cosa strana, perché è un personaggio con molto colore, non costretto a qualcosa  parecchio definito.

Certo Daydreamer – Le ali del sogno sarà sempre speciale per me e non nascondo che da parte mia c’è una vena nostalgica. Però ora con Bay Yanlis mi sento, dal punto di vista attoriale, più libero e scatenato”.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook