Uomini e donne dal 7 settembre 2020 su Canale 5: anticipazioni e nuovo studio




Dopo la consueta pausa estiva, lunedi 7 settembre torna su Canale 5 l’imperdibile appuntamento quotidiano (dal lunedì al venerdì) con “Uomini e Donne”. 

La scena in studio è stata completamente rinnovata: spazi molto piu’ampi, led a 360 gradi circolare al centro dello studio e due passerelle laterali sopraelevate da dove scendono i protagonisti del talk dei sentimenti.

Lo spazio e’ stato studiato per garantire il rispetto delle regole anti-Covid. 

Maria De Filippi con questa edizione taglia il traguardo delle 25 stagioni. La trasmissione capace da sempre di intercettare e anticipare i gusti del pubblico, consolidando una vastissima fetta di fedeli telespettatori e confermandosi programma leader assoluto di ascolti nella sua fascia di programmazione, nella scorsa stagione ha conquistato anche l’ambito scettro di programma tv più visto dell’anno su apparecchi digitali (pc, smartphone, tablet, smart tv) con quasi 20 milioni di ore di contenuto visto on line.

Maria De Filippi dimostra ancora una volta la sua straordinaria capacità di saper cogliere i cambiamenti della società modificando di pari passo le forme di racconto del programma che vede fondersi 

le due tipologie di trono: il classico e la versione over .

I ragazzi più giovani si mettono in gioco accanto all’esperienza e alla simpatia di dame e cavalieri pronti a vivere una seconda giovinezza. Tutti sono uniti dalla speranza di incontrare il vero amore, tra un ballo, una sfilata, un’esterna e/o un vivace scambio di opinioni.

Immancabili in studio gli storici e amati opinionisti del programma Tina Cipollari e Gianni Sperti con Tinì Cansino, che commentano le vicende e dispensano consigli.

Uomini e Donne” è prodotto da Fascino P.g.t. per Mediaset. 

Caporedattori del programma Raffaella Mennoia e Lucia Chiorrini

L’appuntamento con il programma “Uomini e Donne” e’ da lunedi 7 settembre. In regia Laura Basile e Paolo Carcano

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook