Cortina Fashion Weekend: l’evento più glamour delle Dolomiti




Cortina Fashion Weekend si è chiusa con un grande successo.

Si è conclusa la tre giorni del Cortina Fashion Weekend, l’evento più glamour delle Dolomiti, organizzato da Cortina for Us, che ha animato le giornate di oltre 30.000 ospiti giunti nella valle tra musica, spettacoli e cocktails dedicati, moda e sport.

Un vero successo il lancio del Cortina Fashion Weekend Sport con le attività in Faloria e le prove dei materiali tecnici, il curling e l’hockey al campo base, dove si è svolta anche la conferenza stampa di presentazione della Coppa del Mondo di Snowboard che si svolgerà a Cortina la prossima settimana.

In Tofana sono state illustrate le nuove piste per i Campionati Mondiali 2021 in collaborazione con Fondazione Cortina 2021 e in serata le stesse sono finite sotto ai riflettori grazie a “push the botton”, l’accensione delle piste in notturna direttamente da Corso Italia.

Ieri sera la long fashion night ha davvero stupito tra gli altri, un concerto dei Symphoniacs eseguito tra i capi di lusso. A conquistare l’attenzione anche la preparazione live di pizze preparate lungo il Corso, esibizioni di violiniste fashion, dj set e qualche chicca come trucco dedicato e rasatura per gli uomini più attenti.

Non sono mancati accanto ai numerosi ed irresistibili eventi mondani, i contenuti culturali e di sensibilizzazione proposti. Tra questi l’appuntamento “Il valore del made in negli Stati Uniti d’America e in Europa” evento in collaborazione co Export USA. Sul palco assieme a Lucio Miranda, Presidente di ExportUSA New York Corp., anche l’On. Salvatore Cicu, Membro del Parlamento Europeo (MEP) Commissione per il Commercio Internazionale e un’eccellenza mondiale dell’occhialeria made in Cortina.

All’hotel Cortina si è discusso di “Tutela del territorio” con il Presidente delle Regole d’Ampezzo Flavio Lancedelli, Cesare Lasen, comitato scientifico Fondazione Dolomiti Unesco e “Sicurezza sul territorio’” con Bagùs A.P.S. che ha spiegato l’innovativo kit presentato in anteprima e omaggiato alla Questura di Belluno per attività di polizia giudiziaria in campo di audizioni che servirà all’intera provincia. Presenti la presidente di Bagus Katia Tafner, il Questore di Belluno Lucio Aprile, il Dirigente della Squadra Mobile Vincenzo Zonno, oltre ad altri responsabili degli uffici di Polizia.

A chiusura il taglio del nastro per l’opera “Madre Natura”, dell’artista Alessandro Galanti, sul tema rapporto uomo ambiente a cura di Kraler.

Soddisfatto il presidente di Cortina for Us Franco Sovilla che ha ricordato l’importanza di queste iniziative tutte firmate da Cortina for Us per il territorio, che presentano una Regina delle Dolomiti sotto tutte le sue sfaccettature.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook