Grande Fratello Vip: Jeremias minaccia Bossari, Filippa Lagerback preoccupata




Jeremias Rodriguez ancora una volta si atteggia da “bullo” sostenendo Ignazio Moser che si è detto tradito da Bossari pur avendolo votato a sua volta in alleanza con le donne della squadra blu.

Ignazio Moser afferma di essersela presa con Bossari perchè ha evidenziato con la sua motivazione relativa alla nomination una confidenza durante un gioco. “Mi sento tradito ora tutta l’Italia mi giudicherà male. Andranno da mia mamma a parlare male di me“. Ha detto il ciclista. 

Ma mentre illustrava con fierezza il suo quaderno ricco di nomi di donne con tanto di voti in stelline (da 1 a 10) non appariva per nulla preoccupato di essere ripreso dalle telecamere ed ascoltato dai telespettatori nottambuli. Durante il suo racconto Daniele Bossari ha chiesto alle donne come si sentissero rispetto ad un uomo che annota le donne e nessuna si è indignata anzi Giulia De Lellis durante l’attacco di Bossari ha difeso a spada tratta Ignazio.

Ignazio Moser consapevole della confidenza inopportuna, che denota un maschilismo imbarazzante pari a quello dello scorso anno esposto da Bettatini, si nasconde dietro alla giovane età. Ma un ragazzo a 25 è un uomo e deve prendersi le proprie responsabilità.

Ignazio ha cercato non solo il conforto di Aida, Giulia e Ivana schierate a suo favore contro Bossari ma anche Jeremias Rodriguez si è alleato con il ciclista. Ma Il fratello di Belen ci è andato giù pesante con discorsi che su Twitter hanno ulteriormente indignato per il suo modo aggressivo.

MI provocava. Mi faceva il signore, mi faceva uscire il demonio come esce a me. Capito? Io poi questa cosa la sistemo fuori! Mi faceva il signorino milanese“. E continua dicendo.

 “Oggi ha fatto uscire il mio lato cattivo, quello aggressivo, ti giuro mi è venuta voglia di dargli uno schiaffo.” Però le minacce sono arrivate alle spalle di Bossari in presenza però di altri inquilini che si sono guardati bene dal correggere l’atteggiamento di Rodriguez.

SU TWITTER INTERVIENE LA MOGLIE DI BOSSARI.

Filippa Lagerback ha preso le difese del marito su Twitter dopo che è stata “invasa” dai messaggi degli utenti e si è detta molto spaventata e preoccupata. Sicuramente non è piacevole vedere il marito isolato e minacciato. In fin dei conti è una nomination motivata da un fatto ascoltato da tutta Italia non un atto di violenza. Al contrario di chi si esprime minacciando alla spalle.

Inoltre Ignazio Moser ha enfatizzato il fatto confidandosi con tutti. E’ stata proprio la preoccupazione di Ignazio Moser ad enfatizzare la confidenza e non l’averla proposta come motivazione in nomination. Il fatto di aver parlato con tutti cercando il consenso arrivando a piangere ha solo reso più grave agli occhi di tutti la famosa lista. Se lui avesse preso la nomination con il sorriso affermando “è vero ho fatto proprio una cavolata. Chiedo scusa a tutte le donne” invece di inveire contro Bossari… tutto si sarebbe risolto con leggerezza.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook