Romina Power Carrisi al MCS non parla della sorella, la poesia per Ylenia Carrisi




Al Maurizio Costanzo Show, Romina Power Carrisi, non parla della sorella Ylenia. Esprime con una poesia il suo dolore. Poesia letta da Luca Barbareschi.

Romina Power Carrisi presenta al Maurizio Costanzo Show il suo libro di poesie, Se Solo Fossimo Altrove. La giovane figlia di Al bano e Romina, mostra il suo lato artistico mettendosi a nudo nell’ultimo libro di poesie. 

Romina Power Carrisi ha studiato recitazione nelle migliori scuole di Los Angels. Dopo 7 anni è tornata in Italia dove ha iniziato a recitare a teatro. Nonostante sia una ragazza molto timida ed introversa ha trovato il suo modo di esprimersi attraverso la poesia e la recitazione.

Appare molto imbarazzata nel parterre di Costanzo al punto che è Luca Barbareschi ad impugnare il suo libro e leggerne alcune poesie.

Quando Costanzo le chiede della sorella. Lei risponde che preferirebbe non parlarne in quanto c’è già stata molta speculazione ai danni della sua famiglia e nel ricordo della sorella Ylenia. “Se ne è parlato anche troppo e con molte speculazioni“. Ed è Luca Barbareschi che la difende leggendo una poesia proprio sulla sorella Ylenia Carrisi. Una poesia che spiega chiaramente i sentimenti di Romina Junior.

A questo punto Costanzo ironizza sul senso di protezione di Luca Barbareschi e propone un nuovo duo tra Barbareschi e Romina Power Carrisi.

 

Questo articolo è stato scritto da Elisa BI. , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook