Ilker Bilgi manager di Can Yaman pubblica le sue foto di Roma su Instagram Stories




Un nuovo indizio per l’arrivo di Can Yaman in Italia: Ilker Bilgi ri-pubblica su Instagram Stories le foto dello scorso anno a Roma prese dalla sua pagina Fans spagnola con una richiesta. Che sia stata accolta?

Noi avevamo anticipato dopo diversi rumors sui social l’arrivo di Can Yaman in Italia per la registrazione di C’è Posta per te. Dopo la fine della serie Bay Yanlis, le cui riprese si sono concluse ieri, era facile ipotizzare un nuovo impegno di Can nella nostra bella Italia. Anche perchè è da agosto che si parla di Can “corteggiato” da due conduttrici Mediaset. 

Poi la registrazione di C’è Posta per te proprio mercoledì 30 settembre i cui posti per la registrazione sono introvabili… In più chi organizza i pullman per il programma di Maria De Filippi aveva anticipato un ospite straniero. Ed era spuntato sui social tra i vari commenti proprio il nome di Can Yaman. Questo aveva fatto ben sperare. Ricordiamo che la nostra era un anticipazione non una certezza! Ma stiamo raccogliendo indizi per voi!

Ieri sbirciando sui profilo Instagram dei tre manager turchi di Can Yaman abbiamo trovato un bel indizio fornito da Ilker Bilg. 

La pagina fans spagnolo di Ilker ha pubblicato alcune foto del manager a Roma lo scorso anno con un commento: vorremo rivedere queste foto a breve! Lui le ha prese e pubblicate sulle sue stories di Instagram. Che sia un “sì” velato? Mi rivedrete a Roma… e proprio alla vigilia della registrane di C’è Posta per te ci invia questo indizio? Sicuramente Can arriverà in Italia ed a Roma se non sarà questo mercoledì sicuramente per la prossima registrazione… o comunque lo vedremo a breve in Italia!

https://www.instagram.com/p/CFroSp2owAg/?utm_source=ig_web_copy_link

Anche ADC Managment che si era occupata delle ospitate italiane di Can Yaman ha pubblicato diverse anticipazione sul bel attore turco proprio su Instagram stories. Dove che annuncia una nuovo “segreto” riguardate Can.

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook