Federica Panicucci si commuove a Verissimo: “non riesco ancora parlarne”




Federica Panicucci il momento più difficile della mia vita a Verissimo: “mi manca ogni giorno…. mi viene ancora l’istinto di chiamarlo”.

Frederica non riesce a fermare le lacrime a Verissimo. “Non supererò mai la morte di mio padre. L’ho perso in pochissimo tempo… in tre mesi se ne è andato. Però ho avuto il vantaggio sapendolo di dirgli tutto e non lasciare cose irrisolte“. Racconta che ancora, oggi, a distanza di un anno e mezzo ha l’istinto di prendere il telefono e chiamarlo per digli qualsiasi cosa succede nella sua vita. 

Quando sono andata a casa sua dopo la sua morte ho trovato una cartellina con dei ritagli di tutti i miei programmi. Li dentro c’era tutta la mia vita…. tutto di me“. Confessa di far fatica a parlare di lui perchè era una colonna della sua vita: un padre sempre presente che ha lasciato tanti insegnamenti anche ai suoi figli.

Spero di rincontrarlo un giorno… chissà. Mi manca il suo messaggio del mattino prima dell’inizio di Mattino 5″. 

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook