Claudia Gerini vince il David di Donatello 2018 come attrice non protagonista con Ammore e malavita




David di Donatello 2018 miglior attrice non protagonista vice Claudia Gerini alla sua sesta candidatura. Per il film Ammore e malavita.

Claudia Gerini vince il David di Donatello come attrice non protagonista con grande emozione sale sul palco. Dedica il premio in particolare ai genitori e alle figlie.

Rigorosamente vestita di nero con una cinta fucsia non onore delle donne e la lotta contro la violenza.

Le candidature ai David di Donatello 2018 prima della vittoria come attrice non protagonista per Ammore e malavita

1997 – Candidata al David di Donatello per la migliore attrice protagonista per Sono pazzo di Iris Blond
2004 – Candidata al David di Donatello per la migliore attrice non protagonista per Non ti muovere
2009 – Candidata al David di Donatello per la migliore attrice protagonista per Diverso da chi?
2012 – Candidata al David di Donatello per la migliore attrice protagonista per Il mio domani
2014 – Candidata al David di Donatello per la migliore attrice non protagonista per Tutta colpa di Freud

Questo articolo è stato scritto da La Redazione , autore NotizieWebLive


Commenta su Facebook